News News archive

Softech-ICT Unimore fornisce le competenze sui Big Data ai neolaureati

Il Laboratorio Softech ICT di Unimore, con i Professori Rita Cucchiara e Maurizio Vincini, partecipa al progetto regionale sulla formazione sui Big Data, aperto a tutti i neolaureati degli atenei dell’Emilia-Romagna, di tutti gli indirizzi. Il progetto della Regione, finanziato con 900 mila euro, è stato pensato per dare ai neolaureati competenze chiave da giocare nella futura occupazione e allo stesso tempo per introdurre nei mercati in cui andranno ad operare nuove opportunità di competitività su scala globale.

14_8.1.2019_12.30.30_14_8.1.2019_12.23.32_IMG_3946.jpg

JUMP – Evento finale

6 giugno 2018 – dalle ore 16:00 alle ore 19:30, presso il Tecnopolo di Reggio Emilia – Piazzale Europa, 1 – Reggio Emilia.

Softech-ICT è un Centro Interdipartimentale di Ricerca in ICT per le Imprese promosso dal Dipartimento di Ingegneria "Enzo Ferrari" e dal Dipartimento di Economia "Marco Biagi" di UNIMORE .

Softech-ICT è un laboratorio accreditato della Rete Alta Tecnologia della Regione Emilia-Romagna, cofinanziato dall'EU FESR2007-2013, e al tempo stesso uno dei laboratori portanti del Tecnopolo di Modena. Softech-ICT svolge un ruolo di primo piano nell'ambito della Piattaforma Tecnologica "ICT e Design" della Regione.

Softech-ICT promuove, coordina e svolge attività di ricerca applicata, industriale e di trasferimento tecnologico nel settore ICT, con competenze in Informatica, Telecomunicazioni, Automatica ed Elettronica e nei relativi modelli economici, organizzativi e di business.

Highlights

Social web YouTube Linkedin